La frase del titolo proviene da un commento su Facebook proveniente da un utente ed inserito in un post, scritto da un altro utente, collaboratore di un magazine online, relativo ad un articolo dedicato al ritorno sul mercato di un marchio storico italiano prodottore di motociclette

Perché colpisce il commento?

Perché non era diretto al marchio storico, né ad alcun altro marchio o produttore, né al magazine online direttamente.

Era dedicato ad un utente, incidentalmente anche redattore del magazine.

Ed andava a sottolineare una cosa evidente e che le imprese non valutano ancora appieno: la rilevanza di settore è ascritta al detentore dell’audience di comparto, una audience guadagnata con i soliti e noti investimenti: persone, competenza, contenuti, comunicazione, relazioni personali, utilità,  non autoreferenzialità, servizio agli utenti, commenti, reviews, coinvolgimento, catalogo e assortimento, ascolto, feedback, fatica, lavoro ed investimenti a lungo termine, fiducia veicolata a coltivata peer to peer, eccetera.

Risultato: “la moto siete solo voi”.

Le aziende non hanno ancora capito che è da qui che devono partire e che purtroppo sono probabilmente ormai lontanissime dal poterlo fare: prima è necessario diventare un http://www.moto.it e poi, solo poi, eventualmente, si può pensare a riesumare un vecchio marchio qualsiasi e tre linee di produzione per (ri)mettersi sul mercato con speranza plausibili di vendere qualcosa. Anziché di essere la new quotidiana di un magazine.

Non il contrario.

Oppure si fa il gioco del detentore dell’audience che sta solamente attendendo di poter distribuire gratis i prodotti altrui, al prezzo che vorrà. Quando sarà il momento.

Bravissimi http://www.moto.it

Veri imprenditori.

che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...